Occupazione temporanea di suolo pubblico con strutture esterne all’aperto (dehors)

Descrizione

La richiesta di occupazione di suolo pubblico per installazione di un dehors deve essere presentata attraverso il Sistema Telematico di Accettazione Regionale STAR (indirizzo web www.suap.toscana.it/star) STAR con le modalità di seguito indicate.

Modalità di richiesta

Le domande di occupazione del suolo pubblico con dehors dovranno essere presentate almeno 30 giorni prima della data indicata come inizio del periodo di occupazione, con le modalità sotto riportate.

Il procedimento principale presente nel Sistema Telematico di Accettazione Regionale STAR (indirizzo web www.suap.toscana.it/star) varia in base alla tipologia di attività di somministrazione di alimenti e bevande, come sotto specificata, in relazione alla quale dovrà essere attivato il seguente endoprocedimento:  AD COM 22 – Richiesta occupazione temporanea di suolo pubblico.

Una volta selezionato l’endoprocedimento sopra detto, si potrà procedere alla compilazione delle schede proposte.

Per l’installazione di un dehors annesso ad un Pubblico esercizio di somministrazione (bar, ristorante): selezionare la voce I – Attivita’ dei servizi di alloggio e di ristorazione – 56.R – attivita’ dei servizi di ristorazione – 56.1R – somministrazione di alimenti e bevande – 56.100R- Esercizi di somministrazione alimenti e bevande – 56.101R – Esercizi di somministrazione di alimenti e bevande (compreso home restaurant) – Adempimenti tecnici;
Per l’installazione di un dehors annesso ad una Attività artigianale alimentare: selezionare la voce I – Attivita’ dei servizi di alloggio e di ristorazione – 56.R – attivita’ dei servizi di ristorazione – 56.5R – Laboratori artigiani di produzione e vendita di prodotti alimentari – 56.501R – Laboratori di pizzeria a taglio, gastronomia, rosticceria, kebab, con annesso punto vendita – Adempimenti tecnici;

oppure I – Attivita’ dei servizi di alloggio e di ristorazione – 56.R- attivita’ dei servizi di ristorazione – 56.5R – laboratori artigiani di produzione e vendita di prodotti;

oppure i – Attivita’ dei servizi di alloggio e di ristorazione – 56.r – attivita’ dei servizi di ristorazione – 56.5R – Laboratori artigiani di produzione e vendita di prodotti alimentari – 56.503R – Laboratori di gelateria o pasticceria con annesso punto vendita – Adempimenti tecnici;

Per l’installazione di un dehors annesso ad una Attività commerciale a prevalente commercio alimentare:
selezionare la voce G – Commercio all’ingrosso e al dettaglio – 47 – commercio al dettaglio – 47.1R – commercio al dettaglio in esercizi in esercizi specializzati e non specializzati – 47.100R – Commercio in esercizi di vicinato – Adempimenti tecnici.

Documentazione da presentare

Accedere al Sistema Telematico di  Accettazione Regionale STAR selezionando il codice Ateco dell’attività di riferimento.

Allegare gli appositi modelli compilati, reperibili nella sezione Documenti e Modulistica, planimetria del dehor e dell’area interessata in scala adeguata, relazione tecnica con caratteristiche tipologiche del dehors.

Costi

I costi sono indicati nella pagina Tariffario.

Tempi

La concessione viene rilasciata entro il termine di 30 giorni dalla presentazione della richiesta.

Reclami ricorsi opposizioni

Reclami, ricorsi e opposizioni
Nei confronti del provvedimento finale può essere proposto ricorso al giudice amministrativo entro il termine di decadenza di 60 giorni dalla comunicazione/notificazione, dalla pubblicazione o dalla conoscenza del provvedimento stesso, secondo quanto previsto dal D.Lgs. 2 luglio 2010, n. 104.
In alternativa può essere presentato ricorso al Presidente della Repubblica entro il termine di decadenza di 120 dalla comunicazione/notificazione, dalla pubblicazione o dalla conoscenza del provvedimento stesso, secondo quanto previsto dal D.P.R. 1199/1971.

Ultimo aggiornamento

13 Maggio 2024, 08:20