IL DOCUMENTO DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO

Il Documento di Avvio del procedimento per la formazione del Piano Strutturale Intercomunale (PSI) della Lunigiana risulta articolato in quattro (4) capitoli che tentano di:

  • delineare ed approfondire preliminarmente il quadro di riferimento (legislativo, regolamentare e pianificatorio) entro cui si deve formare e conformare lo strumento di pianificazione;
  • descrivere il quadro conoscitivo preliminare (appositamente allestito per l’avvio formale del procedimento) e al contempo le modalità e le metodologie di definizione del Quadro conoscitivo e interpretativo definitivo che sottende ed orienta la conseguente fase propositiva;
  • stabilire e condividere i fondamentali contenuti progettuali preliminari che, partendo da una prima considerazione dello stato della pianificazione comunale vigente e della disciplina della pianificazione territoriale sovraordinata, delineano le finalità e gli obiettivi per la redazione del successivo Quadro progettuale del piano;
  • indicare le possibili modalità di organizzazione dell’Ente territoriale competente alla formazione del piano e i contenuti essenziali che devono parallelamente caratterizzare il relativo processo di socializzazione (comunicazione, informazione, partecipazione).