ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PROCEDURA DA INDAGINE DI MERCATO MEDIANTE AVVISO PUBBLICO (ex art. 36, comma 2, lettera B) D. Lgs. 50/2016) AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI COPERTURA ASSICURATIVA PERIODO 31/12/2016 – 31/12/2018.

 1. PREMESSA

In esecuzione alla determinazione n. 479 del 15/11/2016 l’Unione dei comuni rende noto il seguente avviso per la manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata finalizzata all’affidamento dei servizi assicurativi.

L’Unione dei Comuni Montana Lunigiana necessita affidare, mediante procedura di appalto sotto soglia comunitaria di cui al D. Lgs. 50/2016 art. 36, alcuni servizi di copertura assicurativa periodo 31.12.2016 al 31.12.2018, suddivisi in n. 4 lotti.

L’aggiudicazione avverrà per singoli lotti e sarà effettuata mediante valutazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa, individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo ai sensi dell’art. 95 del D. Lgs. 50/2016.

Sarà nominata una commissione di gara ai sensi dell’art. 77 del D. Lgs. 50/2016, secondo quanto previsto dalle norme e condizioni contenute nella documentazione di procedura valutando i requisiti delle proposte tecniche che saranno richieste in sede di negoziazione (capitolati speciali di polizza).

Il presente avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni di interesse per favorire la partecipazione degli operatori economici in modo non vincolante per l’ Unione dei Comuni Montana Lunigiana; le manifestazioni di interesse hanno l’unico scopo di comunicare all’Unione la disponibilità ad essere invitati a presentare offerta. Con la presente procedura, non impegnativa per l’Ente, si intende pertanto verificare la presenza sul mercato di operatori in grado di realizzare i servizi in oggetto.

L’Ente si riserva, infatti, la possibilità di sospendere, modificare o annullare in tutto o in parte il procedimento avviato e di non dar seguito all’indizione della successiva gara per l’affidamento del servizio di cui trattasi senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa, nonché di procedere con l’invio della lettera di invito alla presentazione dell’offerta anche in presenza di un’unica manifestazione valida.

Si riportano di seguito, mediante articolazione, le informazioni utili alla formulazione delle manifestazioni di interesse a partecipare alla procedura. In relazione al servizio da affidare, si precisa quanto segue:

CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

L’appalto avrà ad oggetto l’affidamento dei Servizi Assicurativi per:

 

Lotto Servizio Assicurativo Importo biennale presunto a base d’asta (comprensivo di ogni imposta ed onere)
Lotto 1 R.C.T./O

€ 13.000,00

Lotto 2 KASKO KILOMETRICA

€ 5.000,00

Lotto 3 INFORTUNI CUMULATIVA

€10.000,00

Lotto 4 FURTO

€ 2.000,00

Totale

€ 30.000,00

a favore del Unione, con i  premi presunti non costituenti base d’asta, ma previsione di costo.

I lotti potranno essere appaltati separatamente secondo le condizioni che saranno specificate nella successiva procedura di negoziazione. Le normative e le condizioni di assicurazione dei contratti oggetto dell’appalto saranno esclusivamente quelle contenute nei rispettivi Capitolati Speciali di Polizza di ogni lotto. I relativi CIG saranno comunicati in sede di procedura negoziata.

  1. DURATA DEL SERVIZIO

Il contratto assicurativo avrà durata di anni 2 con decorrenza dalle ore 24:00 del 31.12.2016 alle ore 24:00 del 31.12.2018;

  1. PROCEDURA DI SCELTA DEL CONTRAENTE

La procedura di scelta del contraente sarà quella negoziata ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b), del D.Lgs. 50/2016, con lettera d’invito a presentare l’offerta rivolta agli operatori economici che avranno presentato regolare istanza di partecipazione alla presente indagine di mercato in numero massimo di 10. Nel caso in cui il numero delle domande pervenute sia superiore a 10, si procederà mediante sorteggio pubblico, sulla piattaforma regionale start, che avverrà in data da stabilire preventivamente comunicata ai partecipanti. Resta, in ogni caso, salva la facoltà della Stazione appaltante di ammettere alla eventuale successiva procedura di gara, a suo insindacabile giudizio, tutti gli operatori che avranno fatto pervenire regolare domanda, anche in numero superiore a 10. La procedura di gara avverrà con modalità telematica e sarà aggiudicata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95 del d.lgs. 50/2016 (nel prosieguo, Codice dei contratti). Le offerte dovranno pertanto essere formulate dagli operatori economici e ricevute dalla stazione appaltante esclusivamente per mezzo del Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana – Altri Enti Pubblici RTRT, accessibile all’indirizzo:

https://start.e.toscana.it/rtrt/

  1. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Requisiti di partecipazione: Saranno invitati a partecipare alla successiva procedura di gara le imprese di cui all’art. 45 del D. Lgs. 50/2016, in possesso dei seguenti requisiti (i requisiti dovranno essere posseduti al momento di presentazione dell’offerta):

Requisiti di ordine generale

  • Possesso dei requisiti di ordine generale per poter contrattare con le Pubbliche Amministrazioni, previsti dall’art. 80 – 83 del D. Lgs. n. 50/2016

Requisiti di idoneità professionale

  • Iscrizione alla C.C.I.A.A. o ad altro organismo equipollente secondo la legislazione dello stato di appartenenza, ex art. 39 del D. Lgs. 163/2006 s.m.i.
  • Iscrizione all’albo IVASS per le imprese aventi sede in Italia oppure nell’elenco I o II dell’albo medesimo per le società annesse ad operare in Italia in regime di stabilimento e di libertà di prestazioni di servizi.

Requisiti di capacità economico-finanziaria

  • Fatturato specifico relativo a forniture di servizio analogo non inferiore a €. 5.000.000,00 e ad €. 2.500.000,00 per polizza tutela legale.

Requisiti di capacità tecnico-professionale

Inoltre tutti gli operatori economici debbono essere in regola con le normative vigenti relative alla capacità di contrarre con le Pubbliche Amministrazioni ed in particolare:

  • regolarità contributiva INPS, INAIL;
  • tracciabilità dei flussi finanziari di cui all’art. 3 della Legge 13 agosto 2010, n. 136 e successive modifiche;

Il possesso dei requisiti dovrà essere dimostrato esclusivamente in sede di procedura negoziata in conformità ai documenti che saranno ivi richiesti mediante le documentazioni formali di procedura.

  1. MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

I soggetti interessati alla presente indagine di mercato dovranno far pervenire la loro manifestazione di interesse ad essere invitati alla successiva procedura negoziata entro e non oltre il termine perentorio del giorno 24 novembre 2016, ore 13 esclusivamente a mezzo Posta Elettronica Certificata all’indirizzo ucmlunigiana@postacert.toscana.it con il seguente oggetto: MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL’AFFIDAMENTO in modalità telematica attraverso il sistema telematico Acquisti Regione Toscana, utilizzando le apposite funzionalità rese disponibili al seguente indirizzo: https://start.e.toscana.it/rtrt/

Le eventuali richieste di chiarimenti relative alla procedura in oggetto dovranno essere formulate attraverso l’apposita sezione “chiarimenti”, nell’area riservata alla presente manifestazione di interesse. Attraverso lo stesso mezzo l’Amministrazione appaltante provvederà a fornire le risposte.

Per informazioni tecniche sul sistema di acquisti telematici è possibile rivolgersi al Call Center del gestore del Sistema Telematico, contattando il telefono n. 02 86838415 o all’indirizzo di posta elettronica infopleiade@i-faber.com. Per poter presentare la propria manifestazione di interesse a partecipare:

➢ gli operatori economici già registrati dovranno accedere all’area riservata relativa all’avviso in oggetto e utilizzare l’apposita funzione presente sul sistema. Si comunica che, in questa fase di gara, è sufficiente la semplice conferma telematica tramite sistema start del proprio interesse a partecipare alla gara in oggetto. Tale conferma consiste nel cliccare sull’apposito tasto di adesione. Il concorrente, dopo aver manifestato interesse, riceverà una comunicazione di conferma attraverso il sistema START all’indirizzo di posta elettronica indicato in sede di registrazione;

➢ gli operatori economici non registrati dovranno compilare il form on line presente sulla pagina contenente il dettaglio relativo al presente avviso.

Si fa presente che il concorrente che ha fatto pervenire la manifestazione di interesse a seguito del presente avviso avrà la facoltà, ai sensi dell’art. 48 del D. Lgs. 50/2016, di presentare offerta per sé o quale mandatario di operatori riuniti, secondo le modalità che saranno indicate nella lettera di invito. La lettera di invito a presentare offerta verrà inviata dalla Stazione Appaltante esclusivamente alla casella di posta elettronica indicata dal concorrente sulla piattaforma START e sarà inoltre disponibile sul Sistema telematico, nell’area riservata all’appalto in oggetto, insieme agli ulteriori elaborati di gara. Attenzione: Il Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana – Altri Enti RTRT utilizza la casella denominata noreply@start.e.toscana.it per inviare tutti i messaggi di posta elettronica. I concorrenti sono tenuti a controllare che le mail inviate dal sistema non vengano respinte né trattate come Spam dal proprio sistema di posta elettronica e, in ogni caso, a verificare costantemente sul sistema la presenza di comunicazioni.

  1. PRECISAZIONI

Il presente avviso ha carattere puramente esplorativo ed è finalizzato esclusivamente alla raccolta di manifestazioni di interesse per individuare gli operatori economici in maniera non vincolante per l’Ente. La manifestazione di interesse ha come unico scopo quello di comunicare all’Ente la disponibilità ad essere eventualmente invitati a presentare l’offerta per la successiva procedura. Con il presente avviso, pertanto, non è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale e non sono previste graduatorie di merito. L’Ente si riserva di sospendere, modificare e/o annullare la procedura relativa al presente avviso esplorativo e di non dar seguito all’indizione della successiva gara per l’affidamento del servizio, dandone avviso mediante pubblicazione mediante il sistema telematica START e nel sito internet istituzionale.

  1. RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Il Responsabile del procedimento di cui al presente avviso è SARA TEDESCHI RESPONSABILE AREA AMMINISTRATIVA.

Il presente avviso viene, altresì, pubblicato sul profilo del committente – sito internet dell’ Unione di Comuni montana Lunigiana, www.ucml.it, nella sezione “amministrazione trasparente” e all’Albo Pretorio on line dell’ente.

  1. TRATTAMENTO DEI DATI

Trattamento dati: ai sensi del D.Lgs 30/06/2003 n. 196 il trattamento dei dati personali forniti dai prestatori di servizi concorrenti sarà finalizzato all’espletamento delle sole procedure concorsuali e si svolgerà comunque in modo tale da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. Tali dati saranno depositati presso questa Amministrazione. Trattandosi di fase preliminare limitata al reperimento di ditte sul mercato da invitare a successiva procedura negoziata, si precisa che la documentazione tecnica necessaria alla predisposizione dell’offerta verrà pubblicata al momento dell’avvio della procedura di gara.